Nav Logo

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN


Intelligence & security



Durata e struttura

Durata: 1 anno
Frequenza: Weekend alterni (venerdì pomeriggio e sabato)
Crediti: 60 CFU
Modalità: Blended
Sedi: Roma

Obiettivi Formativi

Il Master offre agli allievi l'opportunità di misurarsi con le difficili e complesse sfide professionali che caratterizzano il comparto intelligence e l'ambito della security aziendale nella realtà contemporanea. Le trasformazioni geopolitiche che accompagnano la fase della post globalizzazione, il ruolo delle potenze emergenti e riemergenti, i crescenti vincoli di interdipendenza economica e ambientale, l'impatto politico e sociale della rivoluzione tecnologica, creano un’inedita e assai rischiosa miscela di rischi "tradizionali” e di nuove "minacce ibride". Intercettare i bisogni della parte pubblica e della parte privata in un’ottica di condivisione dei saperi o meglio ancora di partnership pubblico/privato, rappresenta l’arena ideale di confronto tra due professionalità che nel nostro Paese si muovono parallelamente, mentre dovrebbero fortemente integrarsi in un percorso interdisciplinare a tutela dell’individuo, del business e degli interessi nazionali. Un approccio olistico con l’obiettivo di fornire competenze omogenee per l’identificazione degli eventi che possono influire sull’attività delle aziende, al fine di fornire una visione di sintesi dei principali rischi e monitorare la gestione degli stessi affinchè avvenga in coerenza con gli obiettivi strategici. Operatori di intelligence e di security, esperti nell'analisi dei rischi in tutte le verticali del Risk Management saranno sempre più richiesti dagli organismi preposti alla Sicurezza Nazionale, dalle istituzioni che operano in ambito euro-atlantico così come nei comparti della Pubblica Sicurezza, della Difesa, delle infrastrutture critiche, delle imprese e dei centri di ricerca sia pubblici che privati.

Destinatari e sbocchi occupazionali

Il Master ha come scopo la formazione di professionisti esperti nel settore, pronti all’analisi e alla gestione dei rischi in materia di sicurezza e attività di intelligence ed è rivolto sia a chi già opera nel settore sia a chi desidera formarsi come analista ed esperto in materia, in linea con gli standard internazionali. Il Master sviluppa un percorso formativo, certificato Accredia, altamente professionalizzante fornendo agli studenti gli strumenti per accedere alle certificazioni di Security Manager, Compliance & Antifraud Manager, Port Facility Security Officer, Business Continuity Manager. I partecipanti al Master possono aspirare a ricoprire i seguenti ruoli e/o a svolgere le seguenti professioni:

  • Quadri e dirigenti impiegati nelle Authorities e nelle Agenzie nazionali, nella Banca d’Italia, nella Cassa Depositi e Prestiti nonché strutture e/o in società controllate e/o partecipate dalla pubblica amministrazione;

  • Funzionari delle Amministrazioni regionali, provinciali e comunali;

  • Operatori delle imprese strategiche e delle infrastrutture critiche, addetti all'industria degli armamenti, esperti in tecnologie della sicurezza ed addetti alla security aziendale;

  • Specialisti e studiosi di politica interna ed estera, diplomazia, relazioni internazionali, geopolitica, affari strategici e studi europei, sicurezza nazionale e lotta alla criminalità organizzata transnazionale e antiriciclaggio.

Ammissione

I candidati al Master devono essere in possesso di Laurea Specialistica, di Laurea Magistrale e/o di Laurea Vecchio Ordinamento conseguita in una Università degli Studi della Repubblica Italiana o altro istituto equipollente. I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero dovranno essere in possesso della dichiarazione di valore del titolo conseguito, rilasciata dalle competenti rappresentanze diplomatiche o consolari italiane del paese in cui hanno conseguito il titolo.

Programma:

  • Security e normativa di riferimento

  • Risk management

  • Voluntary principle & human rights

  • Isps code

  • Aviation security

  • Travel security

  • Prevenzione del terrorismo attraverso la progettazione degli spazi urbani

  • Polizia di prossimità

  • Gdpr

  • Il sistema di controllo interno in azienda

  • Cyber security

  • Business continuity

  • Crisis comunication

  • Digital forensics/ethical hacking

  • Orientamento e coaching

  • Security culture & leadership

  • La geopolitica dell’energia

  • La golden share

  • National security

  • Business intelligence

  • Crisis management

  • Scienze informative per la sicurezza

Informati subito

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto, ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.