Nav Logo

Corso specialistico per


UE Project Officer



Durata e struttura

Requisiti: Diploma
Durata lezioni frontali: 112 ore
Frequenza in presenza o live streaming: n. 7 weekend alterni (8 ore per 14 giorni)
Crediti 20 CFU
Project work, case study, esercitazioni, laboratori, test, soft skill : 400 ore
Roma : Roma / Napoli

Il contesto di riferimento

Il 2021 si può considerare un anno cruciale per l’Unione Europea, grazie soprattutto all’approvazione del nuovo quadro finanziario pluriennale, che prenderà avvio nel 2021 con 1.135 miliardi di euro di budget a disposizione. Per chi lavora già nell’europrogettazione o desidera intraprendervi una carriera è fondamentale essere aggiornati sulle novità della programmazione finanziaria 2021-27, per conoscerne la struttura e gli elementi innovativi e arrivare così preparati. I programmi di finanziamento previsti dalla Commissione europea costituiscono, infatti, imperdibili occasioni di sviluppo per le aziende e gli enti locali, soprattutto in materia d’innovazione e internazionalizzazione.

Obiettivi formativi

Il Corso consente di acquisire una formazione completa, che abbraccia aspetti normativi e operativi nel settore della progettazione e gestione di programmi e progetti europei. Obiettivo del corso è quello di introdurre le fasi chiave della gestione di un progetto sperimentando l’applicazione di conoscenze, metodi e strumenti necessari alle attività di PM e fornendo ai partecipanti un approccio metodologico per passare ad una visione completa del ciclo di lavoro legato alla realizzazione di un progetto.

Destinatari e sbocchi occupazionali

Il Corso si rivolge a professionisti, consulenti e a chiunque desideri rafforzare il proprio bagaglio professionale personale o intraprendere una nuova carriera nell’ambito dell’europrogettazione. Il Corso in UE Project Officer permette inoltre di sviluppare un’attività professionale nel settore della progettazione europea. Dipendenti di enti e imprese, in possesso delle expertise conseguite attraverso il corso, possono assumere il ruolo di Project Officer nell’ambito di progetti presso diverse realtà:

  • Imprese di qualsiasi settore e dimensione

  • Enti pubblici, locali e regionali

  • Associazioni di categoria, sindacali, del terzo settore

  • Enti di formazione

  • Organizzazioni internazionali e non governative

  • Università e Enti di ricerca

  • Studi di consulenza

Programma:

  • Fondi diretti e indiretti, I Programmi Europei, I Fondi strutturali

  • Il Quadro di riferimento legislativo

  • Il Quadro finanziario pluriennale

  • Il quadro programmatorio della Politica di coesione 2021-2027, le principali novità

  • Condizionalità nel vecchio e nel nuovo programma, dalla “Condizionalità ex ante” del periodo 2014-2020 alle “Condizioni abilitanti”

  • Le misure di semplificazione

  • Le priorità di investimento per l’Italia

  • Il coordinamento tra il semestre europeo e la politica di coesione

  • Strumenti finanziari innovativi: i Partenariati Pubblici Privati (PPP) post 2020, riforme amministrative e gli strumenti di esternalizzazione dei servizi basati sul logiche pay- for-success

  • La progettazione integrata territoriale nella politica di coesione 2021-2027

  • Il rafforzamento dello sviluppo locale di tipo partecipativo

  • Coprogettazione

  • Governance delle politiche di coesione

  • La definizione dei programmi operativi

  • Modalità di attuazione dei Programmi Operativi

  • Modalità di attuazione dei Programmi Operativi Nazionali

  • Modalità di attuazione dei Programmi Operativi Regionali

  • Modalità di partecipazione e opportunità di finanziamento per soggetti pubblici e privativ

  • La pianificazione dei bandi regionali

  • La gestione delle gare d’appalto nell’ambito dei progetti UE

  • Misure anti frode e anticorruzione nella gestione dei fondi UE

  • Comunicare i fondi strutturali

  • Sistema di gestione e controllo dei programmi operativi: le procedure e i requisiti

  • Gestione finanziaria dei programmi operativi: la certificazione e la liquidazione annuale dei contiv

  • Piani di Rafforzamento Amministrativo delle Amministrazioni responsabili della gestione e dell’attuazione

  • Spinta della Commissione Europea alla semplificazione

  • Fondi diretti: principali programmi europei e bandi delle DG

  • Finanziamenti Diretti UE ed enti locali

  • I Programmi di cooperazione territoriale europea (transfrontaliera, transfrontaliera esterna, transnazionale e transregionale)

  • Il programma Horizon Europe

  • InvestEU

  • Europa Digitale

  • Erasmus e Europa Creativa

  • Life

  • Il PCM: Il Project Cycle Management, l’analisi del contesto (Matrice degli stakeholders), l’Analisi dei Problemi

  • Analisi degli Obiettivi, Analisi della Strategia d’Intervento

  • Il Logical Framework Approach e la definizione della logica dell’intervento: i diversi livelli di obiettivi, le condizioni e i fattori di sostenibilità, gli indicatori e le fonti di verifica, le ipotesi e l’analisi dei rischi, l’impostazione del sistema di monitoraggio e valutazione

  • Elaborazione proposta progettuale

  • Budget

  • Come partecipare ai bandi

  • Dalla proposta al finanziamento

  • Gestire il progetto

  • Coordinare la partnership

  • Gestire gli stakeholders del progetto

  • Aspetti amministrativi, bancari e fiscali

  • Gestire il cambiamento nel progetto

  • Comunicare il progetto

  • le regole di comunicazione fissate dai programmi

  • Pianificare la Spesa e connetterla all’andamento del progetto

  • La gestione dei progetti come modello di innovazione organizzativa sia per le aziende che per la PA: Casi studio

  • Rendicontazione: ammissibilità delle spese

  • archiviazione della documentazione

  • gestione degli scostamenti dal bilancio preventivo

  • impostazione degli atti amministrativi ed avvio del progetto

  • rendicontazione periodica delle spese e preparazione dei rapporti intermedi

  • gestione dei rapporti con i partner

  • rendicontazione finale: chiusura progetto e completamento piste di controllo

  • redazione e preparazione della documentazione ai fini della valutazione

  • metodologie di Valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post

Informati subito

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto, ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.