Nav Logo

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN


Tecnologie e Linguaggi della Comunicazione

Classe delle lauree Magistrali LM-59



Il linguaggio della comunicazione digitale non avrà più segreti

Il corso di laurea magistrale Tecnologie e Linguaggi della Comunicazione consente di approfondire tutte le conoscenze necessarie all'ideazione e realizzazione di contenuti, prodotti e servizi innovativi destinati alla comunicazione digitale.


Durata Frequenza Lingua Sedi
2 anni Blended Italiano /Inglese Roma / Napoli

Curricula:

Il corso di laurea in Interaction Design intende fornire le competenze teoriche e pratiche relative alla comunicazione e ai linguaggi dei media digitali e interattivi. In particolare, si focalizza sul complesso pool di conoscenze tecniche, scientifiche, creative e produttive necessarie all’ideazione, alla realizzazione, alla valutazione e alla valorizzazione dei prodotti interattivi.


Piano di studi

PRIMO ANNO
Insegnamento SSD CU
Primo semestre
Social Innovation & Transformation Design SPS/08 6
Cognitive Psychology M-PSI/06 6
Network Society SPS/08 6
Digital transformation SPS/07 6
Gamification Strategies
Interaction Design & Programming SPS/08 - INF/01 3 - 6
Secondo semestre
Sociology of Languages SPS/07 6
Digital Marketing SECS-P/06 6
Data Analysis & Visualization SECS-S/01 6
Gruppo opzionale: Elective Module Interaction Design
SECONDO ANNO
Primo semestre
Computer Graphics, Modeling & 3D Printing INF/01 6
Service & Innovation Design SPS/08 9
English Language for Multimedia Communications 3
Secondo semestre
Gruppo opzionale: Elective Module Interaction Design
Digital marketing lab 5
Stage e Tirocinio 6
Relazione finale 15
Visual communication lab 7
Gruppo opzionale: Elective Module Interaction Design:
Programming INF/01 6
Logic, interaction, game M-FIL/02 6
Gruppo opzionale Laboratori
Laboratorio di giornalismo e critica 5
Laboratorio di event management, marketing e comunicazione 5
Laboratorio di sviluppo 7
Laboratorio di publishing 7

il laureato acquisisce una visione completa delle diverse dimensioni funzionali tipiche del videogioco, esplorando materie che spaziano dallo sviluppo delle opere interattive (game design, art direction, grafica, sound, ecc.) alla promozione, comunicazione e valorizzazione delle stesse, fino a toccare settori specifici quali come gli eSports o la distribuzione del prodotto videoludico (retail e digital).


Piano di studi

PRIMO ANNO
Insegnamento SSD CU
Primo semestre
Game Publishing SPS/08 9
Art Direction SPS/07 6
Applied Games e strategie di gamification SPS/08 6
Critica videoludica L-ART/06 6
Game Design I SPS/08 9
Development I INF/01
Secondo semestre
Project Management SECS-P/08 6
Teorie e tecniche della distribuzione SECS-P/06 6
Istituzioni di regia e sceneggiatura digitale L-ART/05 6
Strategie di marketing delle opere interattive SECS-P/06 6
Gruppo opzionale: Elective Module Game
SECONDO ANNO
Primo semestre
Strumenti di Game Development II INF/01 6
Game Design II ING-INF/05 6
Ulteriori conoscenze linguistiche 3
Secondo semestre
Gruppo opzionale: Elective Module Game
Gruppo opzionale: Laboratori
Stage e tirocinio 6
Prova Finale 15
Gruppo opzionale: Elective Module: 6
eSports Management SECS-P/08 6
Management Techniques in the Game Industry SECS-P/07 6
Gruppo opzionale: Laboratori 6
Laboratorio di giornalismo e critica 5
Laboratorio di event management, marketing e comunicazione 5
Laboratorio di sviluppo 7
Laboratorio di publishing 7

Modalità di frequenza:

  • In Presenza con lezioni frontali in miniclassi da massimo 25 studenti presso il Campus di Roma

  • Formula Full Immersion (novità!) che offre la possibilità di frequentare le lezioni direttamente dalla tua città di residenza senza doverti trasferire ripetutamente, e che prevede:

    • 6 settimane all'anno di frequenza in streaming o in presenza nella sede di Roma

    • 3 settimane al mese con il tutor personale nella tua città

N.B. Le lezioni svolte in tutta sicurezza nel rispetto delle norme anti-Covid, sono disponibili anche online.

Laboratori

L’architettura del piano di studi è costruita innestando nel corpo consolidato di insegnamenti fondamentali, insegnamenti professionalizzanti in vari ambiti, seminari, laboratori e tirocini con l’obiettivo di favorire l’ingresso, veloce e competente, degli studenti nel mercato del lavoro. Il laboratorio offre agli studenti la possibilità di seguire l’intero l’iter di progettazione di un Serious Game o di un Sistema gamificato, dall’ideazione al design passando per il playtesting fino all’editing.

Sbocchi Professionali

I laureati magistrali in Tecnologie e Linguaggi della Comunicazione acquisiscono competenze tali da renderli, all’interno di ciascuna delle predette aree, i soggetti più adatti per poter ricoprire funzioni di elevata responsabilità, ad esempio nell’ambito del management di team impegnati nello sviluppo di videogiochi, app gaming e servizi innovativi ad elevato contenuto tecnologico, nella promozione e nel marketing dei prodotti digitali, nella valutazione dell’esperienza dell’utente in contesti digitali/interattivi.

Ammissione

Per iscriversi al primo anno del corso di laurea magistrale è necessario essere in possesso di Laurea Triennale conseguita in una Università degli Studi della Repubblica Italiana o altro equipollente.


Informati subito

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto, ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.